closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Criminali intervento e ritiro, ora s’interponga la pace

Venti anni di guerra. Abbandonare ora la popolazione afghana, la società civile, le donne, gli orfani, è da codardi

Talebani a Kabul

Talebani a Kabul

È un crimine di guerra: intervenire in un paese con il pretesto di eliminare i responsabili dell’attacco dell’11 settembre 2001, che, ricordiamo, non erano afghani ma sauditi, provocando migliaia di morti (stranieri e, soprattutto, afghani). I responsabili dell’attacco erano legati a Osama bin Laden, che ha vissuto in Afghanistan ma è stato ucciso in una situazione discutibile in Pakistan nel 2011, Comunque l’intervento occidentale in Afghanistan non ha sgominato al Qaeda tanto meno la sua costola evoluta nello Stato islamico. L’intervento occidentale non ha eliminato i taleban, li ha solo allontanati dal potere nel 2001 facilitandone poi il ritorno nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.