closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Così racconto l’ultimo giorno di vita di Pasolini»

Locarno 66. Un progetto in fieri di Abel Ferrara sull'intellettuale assassinato e un film appena terminato sullo scandalo Strauss Kahn

Abel Ferrara

Abel Ferrara

«Mi appello al Quinto emendamento, facoltà di non rispondere» ride Abel Ferrara che invece di raccontare sembra averne moltissima voglia. Si parla del suo nuovo progetto, il film ispirato a Pasolini, le cui riprese dovrebbero iniziare a Roma il prossimo autunno. «Vogliamo girare nello stesso periodo della sua morte» spiega il regista. Già perché il film non è una biopic del regista e poeta italiano ucciso il 2 novembre 1975, l’idea di Ferrara è di concentrarsi sull’ultimo giorno della sua vita. Un po’ come 4:44 Last Day on the Earth che era l’ultimo giorno della terra, mescolando tanti frammenti «pasoliniani»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.