closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Cosa succede all’Acquedotto pugliese?

Il presidente della Puglia Michele Emiliano

Il presidente della Puglia Michele Emiliano

Il 30 marzo scorso inviai al presidente Emiliano una lettera aperta "Bravo, Presidente". Meritava il "Bravo" perché le sue dichiarazioni furono di grande rilievo e chiarezza., esprimendo totale adesione ai quattro principi chiave di una visione politica pubblica dell'acqua. L’acqua deve essere considerata un bene comune pubblico. Il servizio idrico (è) privo di rilevanza economica. E’ un obbligo per lo Stato e la collettività in quanto essenziale per la concretizzazione del diritto umano all'acqua potabile ed ai servizi igienico-sanitari. Il servizio idrico deve essere gestito da un ente di diritto pubblico con la più ampia partecipazione della cittadinanza nella gestione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.