closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Corteo migrante per Blessing morta nel fiume

Blessing Matheu, questo il nome della giovane donna nigeriana morta in una notte di primavera mentre tentava di attraversare le Alpi a piedi, dopo aver attraversato il deserto e il mar Mediterraneo. Gli ultimi dodici chilometri del suo infinito cammino il suo corpo privo di vita li ha percorsi in un torrente alpino, prima di fermarsi in uno sbarramento, quello finale, poco oltre la cittadina di Briançon. Lì è stata trovata morta dalla Gendarmeria qualche giorno fa, in circostanze apparentemente misteriose. Di lei all’inizio le autorità francesi hanno detto che non sapevano nulla: «un caso non inquietante» l’ha definito Raphael...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.