closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Corpi in movimento, all’inferno e ritorno

A teatro. Il coreografo greco Dimitris Papaioannou è stato protagonista a Torinodanza con «The Great Tamer». Un progetto giocato sulla creazione di affreschi ispirati a fonti letterarie, pittoriche e cinematografiche

Due immagini da «The Great Tamer»

Due immagini da «The Great Tamer»

La scena è occupata da un pavimento grigio fumo ondulato, una scura collina in salita, fatta di grandi pannelli rettangolari spostabili. Al centro, di profilo, un uomo in luce, abbigliato di nero, guarda il pubblico che entra a teatro. Siamo alle Fonderie Limone di Moncalieri per il festival Torinodanza che ha riportato in Italia The Great Tamer (Il Grande Domatore), titolo 2017 del coreografo, regista, artista visivo greco Dimitris Papaioannou, uno di quei nomi che nel teatro e nella danza di oggi fanno la differenza per il ritmo della scrittura, la capacità di racconto delle immagini, la creazione di affreschi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.