closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

«Corbyn può mobilitare il paese, per il Labour è la fine del blairismo»

Intervista al professor Jeremy Gilbert. «I Tories non hanno capitalizzato un loro punto di forza: le preoccupazioni sulla sicurezza nazionale

Jeremy Gilbert è Professor of Cultural and Political Theory presso l’University of East London. È autore di vari libri, fra cui Anticapitalism and Culture, ed è un membro del movimento Momentum, creato due anni fa sulla scia dell’ascesa di Jeremy Corbyn alla leadership Labour. Professor Gilbert, che impatto avranno gli attentati sulle urne? È sorprendente che i Tories abbiano incontrato difficoltà nel capitalizzare le preoccupazioni sulla sicurezza nazionale, visto che è un loro tradizionale punto di forza, e che Corbyn è considerato intrinsecamente debole sulle stesse questioni. Ci sono tre ragioni. La prima è che May era la ministra responsabile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.