closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Coppie al motel, sordido guardone o sessuologo?

New Journalism. Da quindici anni spio quel che fanno in camera i miei ospiti: ecco l’archivio... Questa lettera anonima dal Colorado, spedita a Gay Talese nel 1980, è divenuta libro: «Motel Voyeur», Rizzoli

Dal film «Shirley - Visions of Reality» del regista austriaco Gustav Deutsch, 2013, che ha tradotto cinematograficamente i dipinti dell’artista americano Edward Hopper

Dal film «Shirley - Visions of Reality» del regista austriaco Gustav Deutsch, 2013, che ha tradotto cinematograficamente i dipinti dell’artista americano Edward Hopper

Nel gennaio del 1980 Gay Talese aveva da poco chiuso le ricerche che gli erano servite per terminare quel poderoso compendio della sessualità contemporanea che è La donna d’altri (e che sarebbe uscito di lì a pochi mesi) quando ricevette da Aurora, in Colorado, anonima, una lettera che gli sottoponeva una storia al limite del paradosso: da quindici anni, attraverso un complesso sistema di finte griglie per l’aerazione che davano su una soffitta di cui nessuno, se non la moglie, conosceva l’esistenza, l’estensore aveva spiato la vita privata e le abitudini più intime di un considerevole numero di ospiti del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.