closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Copasir al leghista Volpi, ora Conte deve riferire sul caso Barr

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte

«Conte non scapperà dal dire la verità di fronte al Copasir». Parola del presidente dei deputati dem Graziano Delrio. E in effetti se il premier rifiutasse di riferire di fronte al Comitato di controllo sui servizi la cosa sarebbe a dir poco bizzarra. Certo serviva che prima il Copasir avesse un presidente, assegnato come sempre all’opposizione. Ora c’è. È Raffaele Volpi, il candidato messo in campo in extremis dalla Lega, in sostituzione di Molinari, inviso ai 5S, il cui voto potrebbe essere importante. Volpi invece è tra gli esponenti leghisti che, in veste di sottosegretario alla Difesa nel precedente governo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.