closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Cop movie» fra realtà e finzione a Città del Messico

Berlinale 71. «Una pelìcula de policìas» , il film di Alonso Ruizpalacios vincitore del premio al miglior montaggio

La polizia messicana è una categoria rappresentata spesso dal cinema e la televisione, dove è frequentemente associata a quella dei narcos – a cui «fa la guerra», magari al fianco delle forze di polizia statunitensi, o dai quali è contaminata. Può anche capitare che le due «categorie» si sovrappongano del tutto, come nel racconto dello splendido El Sicario - Room 164 di Gianfranco Rosi. DI CERTO c’è che quello della polizia messicana è uno dei mestieri più pericolosi al mondo, come raccontano i protagonisti di Una pelìcula de policìas di Alonso Ruizpalacios, distribuito da Netflix e dunque unico titolo del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.