closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Contro le proteste anti-G7 10mila poliziotti

Canada. Trudeau dispiega ingenti forze di polizia per fermare le manifestazioni contro il summit organizzate a Quebec City. Tre arrestati

Manifestazione anti-G7 a Quebec City

Manifestazione anti-G7 a Quebec City

Mentre Oxfam dispiegava i sette pupazzi giganti dei leader dei paesi del G7, Justin Trudeau in strada mandava 10mila poliziotti. Quebec City era blindata ieri, all’avvio dei lavori a Charlevoix. I manifestanti sono scesi comunque in strada, pacificamente, nonostante la provocazione: la polizia ha dichiarato subito illegale il sit-in nella capitale della provincia del Quebec, dove alle 7.30 del mattino erano già un centinaio i manifestanti di «Reseau de Resistance Anti-G7». La rete di resistenza contro il G7 fin dall’inizio conosceva le enormi restrizioni: «Questa azione può essere solo simbolica», ha scritto la rete in un comunicato. Sono stati dispersi,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.