closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Contro le mille teste del potere

Orizzonti. Inaugura la sezione «Un monstruo de mil cabezas» di Rodrigo Plà

Il filo rosso che unisce i film di questa edizione 72 del festival di Venezia secondo il parere del direttore Alberto Barbera è quello di ispirarsi alla realtà, soprattutto a causa delle grandi trasformazioni epocali che stiamo vivendo. Il film di nazionalità messicana che inaugura la sezione Orizzonti, Un monstruo de mil cabezas (Un mostro dalle mille teste) di Rodrigo Plà sembra proprio corrispondere a questo canone, o almeno a quello che passa per la testa della gente comune che si trova in situazioni simili a quelle raccontate nel film. Una pistola impugnata al momento giusto contro vesssazioni di enti,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.