closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Contro il Capitale, lo sguardo che ci serve

Idee. Fuori dal labirinto di segni nel quale siamo immersi, è l’unica bussola per recuperare, insieme al senso delle parole, i significati sostanziali del conflitto politico

«Contro il capitale» è il titolo di un articolo di Valentino Parlato pubblicato su questo giornale nel 1972 e riproposto, non casualmente, il 1 maggio scorso da il manifesto. L’invenzione di una società completamente diversa è quello di un pezzo di Luciana Castellina che, ancora il manifesto, ha pubblicato il 25 aprile di quest’anno. I lineamenti profondi che uniscono i due scritti rappresentano la ragion d’essere del «quotidiano comunista». DI FRONTE ALLE caratteristiche assunte dalla lotta di classe sulla «questione lavoro» nei primi anni Settanta, Parlato invita a leggere i momenti congiunturali del conflitto, che si manifestano nella quotidianità dello...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi