closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Contro i crimini della guardia costiera libica»

I sommersi e i salvati. Appello e convocazione. Lunedì a Roma, alle 18, in Piazza San Silvestro per chiedere l'interruzione dei finanziamenti alla cosiddetta guardia costiera libica.

Guardia costiera in Libia

Guardia costiera in Libia

Lunedì 27 luglio alle 18.00 ci ritroveremo in Piazza San Silvestro a Roma per chiedere al Governo italiano e agli Stati europei di interrompere i finanziamenti alla cosiddetta guardia costiera libica, di chiudere ed evacuare i centri di detenzione trasferendo i migranti fuori dalla Libia e di promuovere corridoi umanitari per garantire alle persone in fuga di trovare protezione senza mettere a repentaglio la propria vita. Gli uomini, le donne e i bambini che prendono il mare dalle coste libiche fuggono da situazioni di estrema miseria, regimi dispotici, persecuzioni tribali, conflitti etnici, guerre e catastrofi ambientali. E in Libia sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi