closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Contro di noi solo un cumulo di falsità»

Intervista. Regina Liotta Catrambone (Moas)

Regina Liotta Catrambone ha un leggero accento calabrese solo quando parla italiano, come ieri al festival Sabir in corso a Siracusa, e non le succede spesso, perché a bordo della nave di soccorso Phoenix e nelle operazioni di salvataggio dell’ong che ha fondato e dirige insieme al marito Christopher e alla figlia - il Moas, acronimo di Migrant offshore Aid Station, con base a Malta - si parla solo inglese. «Recentemente ci siamo registrati come onlus anche in Italia e faremo altrettanto anche in Germania, da dove vengono adesso una parte delle donazioni, ma la prima missione era interamente finanziata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.