closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Conti bancari trasparenti: accordo tra Berna e l’Ue

Fisco. Scambio automatico di informazioni. La firma a Bruxelles tra 28 Paesi europei e la Confederazione. Bernasconi: «Ma la violazione del segreto è ancora punibile»

Con l’accordo siglato ieri mattina a Bruxelles tra la Svizzera e l’Unione europea, a partire dal 2018 i conti bancari elvetici non avranno più segreti per il fisco dei ventotto Stati membri. Sarà un caso, ma l’intesa giunge proprio mentre a Berna scoppia il caso dei Mondiali di calcio 2018 e 2022, con l’inchiesta della procura federale che ruota attorno al riciclaggio delle mazzette di denaro avvenuto, secondo l’ipotesi dei pm, abusando appunto del segreto bancario svizzero. Quel segreto che la Confederazione ha iniziato a smanellare già da un anno a questa parte. Un lungo cammino verso l’adeguamento agli standard...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.