closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte ottiene il rinvio dell’esame. Ma poi rinuncia al concorso

la cattedra alla Sapienza. Il premier aveva solo chiesto di far slittare la prova d’inglese. Alla fine il passo indietro

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Una presunta retromarcia che invece, come appurato da Politico.eu, era stata solo una frenata: la richiesta, cioè, di rinviare la prova di inglese del concorso per la cattedra di Diritto privato alla Sapienza, lasciata libera dal suo mentore Guido Alpa. Poi, dopo una nuova giornata di polemiche, la rinuncia definitiva. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte lo dice in serata durante una diretta Facebook: «Nessun conflitto di interessi, rinuncio alla cattedra esclusivamente per una sensibilità personale». «Il mio nuovo ruolo mi impone di riconsiderare la domanda» per la cattedra, aveva dichiarato Conte. E invece quando ieri mattina gli altri due...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.