closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte non si rassegna al ter. Caccia al voto sulla giustizia

Sabbie mobili. Dal dem Orlando appello a Bonafede perché renda più garantista la sua relazione

Il ministro D’Incà si attacca al telefono: «Come vanno i numeri?». Dalla trincea del Senato non sanno più cosa rispondergli: la facoltà di moltiplicare i voti ancora non è data. Il segnale del caos totale è confermato dal tentativo di rinviare il voto sulla relazione sulla giustizia del ministro Bonafede a palazzo Madama di 24 ore, da mercoledì a giovedì. Non cambierebbe niente e c’è anzi il caso che la richiesta di inutile rinvio, accampando impegni del guardasigilli, finisca in figuraccia. Deve decidere la conferenza dei capigruppo, convocata per martedì: che passi lo slittamento del voto è ben poco probabile....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.