closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte mette mano ai temi divisivi. Toninelli «Non tocchi i due mandati»

La rivoluzione non Rousseau. Le prime scelte del nuovo M5S

Danilo Toninelli e Giuseppe Conte

Danilo Toninelli e Giuseppe Conte

Entro la fine di questa settimana il Movimento 5 Stelle e Giuseppe Conte saprà se davvero entrerà in possesso del database degli iscritti, il libretto delle istruzioni necessario a mettere mano all’organizzazione interna e far partire la nuova macchina grillina. A quel punto ci saranno da prendere alcune scelte dirimenti. Nel libro Non mollare mai, da martedì scorso disponibile su una piattaforma di self-publishing, il senatore grillino Danilo Toninelli racconta la sua storia, definendosi «il ministro più attaccato di sempre». L’ex ministro dei trasporti e le infrastrutture del governo M5S-Lega fornisce la sua versione sulle battaglie contro i «poteri forti»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi