closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte: «La nostra intelligence estranea al Russiagate»

Caso Barr. Il premier al Copasir poi alla stampa: «Io trasparente. Non potevo dire no alle richieste Usa, ma tutto si è svolto in piena correttezza. Salvini invece tace su Moscopoli»

Il premier Giuseppe Conte in audizione al Copasir

Il premier Giuseppe Conte in audizione al Copasir

Due ore di audizione al Copasir poi, con una scelta inedita, una conferenza stampa. Conte vuole chiudere il «caso Barr», fare chiarezza sugli incontri fra il ministro della giustizia americano venuto in Italia per conto dell’Fbi, sottolinea il premier italiano, a caccia di prove su presunte collaborazioni fra 007 Usa e altri servizi segreti al Russiagate, che Trump considera una «cospirazione». Per questo chiede informazioni, rivela Conte, sull’attività degli 007 italiani nel 2016. AL CENTRO DELLA VICENDA il professore maltese Joseph Mifsud, collaboratore di George Papadopoulos, consigliere della campagna presidenziale di Trump. Per Trump Mifsud era un agente provocatore che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.