closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte gela le regioni: «Impossibile aprire le piste da sci a Natale»

Emergenza Covid. I governatori del Nord varano le linee guida per gli impianti. Orlando (Pd): demagogia irresponsabile. Superate le 50mila vittime

Impianti da sci in Alto Adige

Impianti da sci in Alto Adige

Dopo un fine settimana di indiscrezioni sul prossimo Dpcm, ieri il premier Conte ha chiarito alcuni punti. «Sullo spostamento tra regioni a Natale, ci stiamo lavorando, se continuiamo così a fine mese non avremo più zone rosse», ha detto a Otto e Mezzo. «Tuttavia, il periodo natalizio richiede misure ad hoc. Si rischia altrimenti di ripetere il Ferragosto...». A quanto si apprende da fonti di governo ci saranno 2 Dpcm: uno più "liberale" dal 4 dicembre alla Vigilia e uno successivo, più severo, in vigore fino all’Epifania. «Consentire tutte le occasioni di socialità tipiche del periodo natalizio non è possibile....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi