closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Conte convoca per oggi Cgil, Cisl e Uil: «Cominci una nuova fase di dialogo»

Recovery Fund. Le richieste: dare più risorse al lavoro e valutare ogni progetto per i posti che crea. Lunedì tocca a Confindustria

Un incontro a palazzo Chigi fra governo e sindacati prima della pandemia

Un incontro a palazzo Chigi fra governo e sindacati prima della pandemia

Lo chiedevano al governo da mesi. Ieri sono stati finalmente accontentati. Cgil, Cisl e Uil sono stati convocati per questa mattina a palazzo Chigi da Giuseppe Conte per confrontarsi sul «Piano nazionale di ripresa e resilienza», il documento per utilizzare le risorse europee del Recovery fund e del Next generation Eu. Probabilmente poi il governo illustrerà ai sindacati il quinto decreto Ristori, in via di definizione. Anche i sindacati erano contrari alla task force prevista nella prima bozza del piano, lodando invece i passi avanti dell’ultima e definitiva versione dove è aumentata la quota di investimenti, dando più spazio a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.