closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Conte assicura: «Il mio M5S nel centrosinistra»

La rivoluzione non Rousseau. Il nuovo leader a dibattito con la sinistra della maggioranza pro-Draghi in sofferenza. Ma salta l’assemblea dei parlamentari grillini

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte sceglie il dibattito sull’Italia «verde e giusta» (ospitato dai parlamentari eletti in Leu che oggi sostengono il governo Draghi Loredana De Petris, Francesco Laforgia e Luca Pastorino) per tracciare un pezzo del cammino che sta intraprendendo alla guida del Movimento 5 Stelle. PRIMA DI LUI parla il sindaco di Milano Beppe Sala, che si dice «solidale con lo sforzo di Conte per traghettare verso il futuro il M5S» e che auspica: «Mi auguro che lo faccia verso il centrosinistra senza ambiguità». L’ex presidente del consiglio risponde netto: «Avrete un M5S che sarà collocato in questo campo - è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi