closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Consulta, Mattarella non vede lo scontro

Pensioni. Il presidente della Repubblica assicura: nessun tensione tra la Corte costituzionale e il governo. Ma il presidente Criscuolo replica agli attacchi del ministro Padoan

Dopo le critiche del ministro dell’Economia alla Corte costituzionale per la sentenza sulle pensioni, il presidente della Consulta sente il dovere di replicare. Mentre l’ex presidente dei giudici delle leggi, Sabino Cassese, irritualmente prende posizione per il governo e invita gli ex colleghi a «non ripetere l’errore e a valutare i conti nelle prossime decisioni che potrebbero avere un grande impatto sul bilancio dello stato, come quella sui contratti del pubblico impiego». Ma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, giudice costituzionale fino al momento di essere eletto - quattro mesi fa - al Quirinale, sostiene di non vedere «né scontri...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.