closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Consulta, il Nazareno rinasce morto

Seduta comune. A vuoto l’elezione dei tre giudici in parlamento. L’asse maggioranza-Forza Italia non regge. Trionfo dei franchi tiratori. In 17 mesi e 27 tentativi, per l’unica fumata bianca è servito l’accordo con M5S

L'urna per il voto segreto in parlamento

L'urna per il voto segreto in parlamento

Senza il Movimento 5 Stelle il Pd non riesce a eleggere i giudici costituzionali. Nel voto segreto la maggioranza di Renzi scivola di continuo e non basta Forza Italia a sorreggerla; il vecchio patto del Nazareno rinasce morto. Per la 27esima volta in 17 mesi il parlamento in seduta comune manca di ricostituire il plenum della Corte costituzionale. L’unico successo oltre un anno fa, quando fu eletta la candidata del Pd Silvana Sciarra. Allora servì un accordo pieno con i grillini, che la votarono in cambio del sostegno dei democratici al loro candidato al Csm, Zaccaria. Prima e dopo, blocco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi