closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Consegne non rispettate, l’Ue fa causa ad AstraZeneca

Vaccini. Lo scontro finisce in tribunale. A rischio i Paesi che dipendono dal programma Covax. L’azienda si difende: «Impegni onorati, azione legale infondata»

Fiale di AstraZeneca

Fiale di AstraZeneca

La Commissione, con l’approvazione unanime dei 27 stati membri, ha avviato, venerdì scorso, una procedura giudiziaria contro AstraZeneca, per le forniture ridotte di vaccini rispetto al contratto firmato con la Ue. Bruxelles mette così in atto la minaccia evocata da settimane, dopo aver aperto il 19 marzo scorso una procedura di risoluzione di conflitti con AstraZeneca. Per la Commissione, «i termini del contratto, o parti di esso, non sono stati rispettati e la casa farmaceutica non è stata in grado di presentare una strategia affidabile per assicurare nei tempi previsti la consegna di dosi». AstraZeneca ha reagito ieri mattina, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.