closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Conner alle prese con l’archivio del mondo

Mostre. Al Reina Sofia di Madrid, una rassegna omaggio al filmmaker, artista e attivista. Figura centrale e pionieristica della controcultura anni '50 nella Bay Area, esplorò l'olocausto nucleare, la violenza, il razzismo, il consumismo

Autore di culto per filmmaker sperimentali e per gli amanti dell'arte politicamente impegnata, Bruce Conner è una figura centrale e pioneristica nella controcultura della Bay Area negli anni '50. Tra attivismo e analisi critica, Conner ha utilizzato più linguaggi nel suo lungo percorso creativo: sculture, assemblage, opere su tela, collage e installazioni filmiche realizzate principalmente con found-footage. Nato nel Kansas nel 1933 e morto a San Francisco nel 2008 — dove si era trasferito giovanissimo attratto dalla vitalità della città — si è occupato di molteplici aspetti della società americana: l'olocausto nucleare, la violenza, il razzismo, il consumismo. Immagini di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.