closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Confcommercio: 270 miliardi di imponibile evaso l’anno

La ricerca. Italia "furbetta": in nero il 17,4% del Pil. Top in classifica: siamo i campioni dell’evasione. Sotto di noi Messico (11.9%) e Spagna (9,5%). Guidiamo le altre economie anche per pressione fiscale, pari al 54%

Una manifestazione su tasse e lavoro

Una manifestazione su tasse e lavoro

E nei giorni in cui infuriano le polemiche sull’evasione fiscale (vedi alla voce «Fassina»), con la «spada di Damocle» di Iva e Imu sempre sospesi sulla testa degli italiani e del governo, la Confcommercio ha pubblicato la propria ricerca sulle tasse. Evidenziando che siamo praticamente campioni del mondo (perlomeno rispetto ai paesi esaminati) nel campo scottante dell’evasione. In Italia il sommerso economico è infatti risultato essere al 17,4% del prodotto interno lordo nel 2012-2013: sottrae al fisco ogni anno un imponibile di ben 272 miliardi. Tutti più bassi i dati percentuali nelle maggiori economie del mondo: in Messico il sommerso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.