closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Con Trump in ferie i repubblicani fanno già campagna elettorale

Stati uniti. Il vice presidente Pence fa polemica con il New York Times e nega di pensare a sostituire l'attuale inquilino della Casa bianca. Ma l'intensa agenda dei rappresentanti del partito fanno immagine altro

Trump con il vicepresidente Pence

Trump con il vicepresidente Pence

Mentre Trump è in vacanza nel suo golf resort in New Jersey, il vicepresidente Mike Pence è in polemica con il New York Times che ha pubblicato un articolo sul programma di Pence per la campagna del 2020, dando per scontato che Trump non voglia o possa fare un secondo mandato. Una voce che già da un po’ circola a Washington, dove pare che i repubblicani stiano organizzando una campagna presidenziale senza Trump. Pence ha immediatamente smentito: «L’articolo del New York Times è vergognoso e offensivo per me, per la mia famiglia e per tutta la nostra squadra», ha detto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.