closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Con il dolore del mondo

Ogni giorno 42mila persone si mettono in cammino per fuggire da guerre e miseria. Oggi, in tanti e diversi, ci aggiungeremo a loro marciando da Perugia ad Assisi

In marcia alla Perugia-Assisi

In marcia alla Perugia-Assisi

Ogni giorno quarantaduemila persone si mettono in cammino nel mondo per fuggire dalla morte e dalla disperazione. Oggi, in tanti e diversi, ci aggiungeremo a loro, camminando da Perugia ad Assisi. Il loro dolore, la loro angoscia, sono, in qualche modo, anche i nostri perché li sentiamo vicini, sentiamo le loro grida di aiuto, vogliamo fare qualcosa, reagire, rispondere, proteggere. Per molti, noi siamo semplicemente matti, anime belle ma inconcludenti perché pensiamo di affrontare questi problemi con una marcia della pace e della fraternità. Ma è solo un altro modo per tirarsi fuori e restare comodamente seduti nel proprio giardino...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi