closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Compaoré si dimette, la piazza fa festa a metà

Burkina Faso. Il presidente che aveva preso il potere 27 anni fa, dopo l’assassinio di Thomas Sankara, costretto alle dimissioni da una travolgente protesta popolare. Ma ora il timone passa nelle mani dei militari

 Place de la Nation, Ouagadougou, ieri

Place de la Nation, Ouagadougou, ieri

È finita - dopo 27 anni - l’ossidata parabola politica di Blaise Compaoré, destituito da una travolgente rivolta popolare giunta fin nei palazzi del potere. Con l’esercito che ha preso il controllo del Paese e imposto un coprifuoco dal tramonto di giovedì all’alba di ieri. Con un comunicato letto alla tv di stato, ieri il presidente del Burkina Faso ha annunciato le dimissioni e nuove elezioni: «Con l’intenzione di preservare le conquiste democratiche e la pace sociale dichiaro che il potere è vacante in modo da permettere la realizzazione di una transizione che deve sfociare in elezioni libere e trasparenti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.