closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Come trasformare un pezzo di mondo, vent’anni di riforma psichiatrica a Roma

Indagini. «Fare la 180», di Tommaso Losavio, prefazione di Rosy Bindi e postfazione di Maria Grazia Giannichedda, per Ets. Una storia che meritava di essere raccontata e qui l’autore lo fa con la giusta cifra della conoscenza meticolosa del protagonista che è stato, ma anche con tutta la ricchezza dell’esperienza umana vissuta

Murales sull’edificio del Santa Maria della Pietà a Roma

Murales sull’edificio del Santa Maria della Pietà a Roma

«Vuoi lasciare questa barca a vela per una chiatta di pasta e fagioli?» rispose il primario accademico al giovane psichiatra che gli aveva appena comunicato di voler abbandonare la ricerca scientifica per andare a lavorare in un manicomio. Il giovane psichiatra - Tommaso Losavio - in realtà non voleva affatto lavorare nei manicomi, ma chiuderli definitivamente. Gli odori putridi e i miasmi insopportabili li ha respirati per un po’, esattamente a Rieti, la sua prima sede lavorativa; poi, nell’ottobre del 1974 si trasferisce a Trieste dove, con Franco Basaglia, «si stava trasformando un pezzo di mondo» (e molto altro). LA...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.