closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Come sopravvivere al dolore

FemmineFolli. Come uomini e donne si rapportano a una perdita devastante. E alla peggiore fra queste: la perdita di un figlio

un a scena di Manchester by the sea di Kenneth Lonergan

un a scena di Manchester by the sea di Kenneth Lonergan

Che c’è una differenza tra gli uomini e le donne lo sanno tutti. Lo hanno ribadito le femministe a gran voce dagli anni Sessanta Settanta, è evidente in ogni azione, riflessione, creazione umana. E questo è il bello del mondo, forse, il rispecchiarsi, confrontarsi, scoprirsi nelle differenze. Di certo su un tema forte come la gestione del dolore, siamo diametralmente opposti: come reagisce un essere umano di genere maschile di fronte a un lutto? E al peggiore dei lutti, la perdita di un figlio? E, sempre più in basso, quando se ne è in parte colpevoli? In questi giorni frequento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi