closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Come indebitarsi nel 2016 e vivere (poco) felici

Nuova finanza pubblica. La rubrica settimanale a cura di Nuova finanza pubblica

Il ministro Padoan

Il ministro Padoan

L’obiettivo è «ridurre il rapporto debito/pil, dopo sette anni di crescita ininterrotta’». Non è precisamente una novità. Dai tempi dell’esecutivo guidato da Mario Monti, grande celebratore della «’cultura della stabilità’» patrocinata già da Ciampi, la riduzione del debito pubblico rimane sempre l’obiettivo sperato, promesso ed auspicato. Raggiunto, mai. Adesso il ministero dell’Economia ha diffuso le Linee guida per la gestione del debito 2016, e in esse campeggia la promessa che nel 2016, finalmente, questo benedetto debito scenderà. Sarà vero? Ogni anno riparte la giostra del debito: lo Stato emette titoli di varia natura, prendendo soldi a prestito, e incassa; al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.