closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Come Alice «horror», ma dietro lo specchio il nulla

Al cinema. Dopo Cannes arriva il film di Nicholas Winding Refn «The Neon Demon», ambientato nel mondo della moda losangelina

Entrato anche lui nel club dei frequentatori abituali della Croisette, Nicholas Winding Refn ha presentato questa sua nuova fatica in concorso lo scorso maggio a Cannes. Dopo Only God Forgives, stroncato senz’appello, propone stavolta un thriller spiritualista ambientato nel mondo del fashion losangelino. È la storia di Jessie (Elle Fanning), aspirante modella che si trasferisce nella città degli angeli con tanti sogni di gloria nel cassetto e occhi da cerbiatta che conquistano tutti. Ed è a questo punto che la sua giovinezza e la sua innocenza vengono prese d’assalto da un gruppo di «colleghe» ossessionate dalla bellezza, che fanno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.