closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Combatteremo come dannati», Trump infuoca il voto in Georgia

American Psycho. Il presidente uscente chiede al Gop il sostegno per sovvertire l’esito elettorale di novembre

Nel corso del primo comizio del 2021 in vista del voto in Georgia, entrambi i presidenti, l'uscente Trump e l'entrante Biden, si sono recati nello Stato del sud per sostenere i candidati senatori del loro partiti. Se Biden ad Atlanta ha parlato di quel voto e di quella elezione, la retorica rabbiosa di Trump è rimasta ancorata a novembre: «I democratici non prenderanno questa Casa Bianca, combatteremo come dannati» ha tuonato, accusando di vigliaccheria i colleghi repubblicani, «guardiani deboli ed inefficaci della nazione», che non hanno contestato i voti «fraudolenti», visto che «non c'è verso che abbia perso». QUESTA SICUREZZA...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.