closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Colpo grosso di Verizon. Yahoo! è sua

INTERNET. Ieri la notizia dell’acquisto di Yahoo! da parte di Verizon. Costo dell'operazione 4,5 miliardi di dollari

Andrey Bobir

Andrey Bobir

Per anni una società simbolo della Rete, anche se in forte difficoltà. Un’altra impresa cresciuta nell’era della liberalizzazione made in Usa della telefonia mobile, ma fuori dai giri che contano per quanto riguarda la Rete. Dal loro incontro non si sa bene cosa possa nascere, se non la partecipazione al banchetto della pubblicità on line. Sta di fatto che ieri la notizia dell’acquisto di Yahoo! da parte di Verizon non ha suscitato scalpore sebbene il costo dell’operazione abbia toccato la ragguardevole cifra di 4,5 miliardi di dollari. La spiegazione dell’accoglienza tiepida sta nelle attuali difficoltà delle due società. Verizon nasce...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.