closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Cogliere gli Dei in un soffio

Cinema. Esordio nel lungometraggio di Cosimo Terlizzi, prodotto dalla Buena Onda di Riccardo Scamarcio e Valeria Golino

Luigi Catani in «Dei»

Luigi Catani in «Dei»

«Film autobiografico? «Vagamente sì. C’è qualcosa nel movimento tra il mondo rurale di Martino e la città tutta da scoprire. L’attrazione verso il mondo dell’intelletto, la filosofia, l’arte. C’è in lui la stessa mia problematica adolescenziale: qual è il mio posto? Su, verso il pensiero, o giù, con la terra? Ero molto diviso anche sulla sessualità. Ho rappresentato quel preciso momento in cui ho scelto quale sentiero seguire». Cosimo Terlizzi, classe 1973, un dire che si insinua esplorativo nella fotografia e nella videoarte, nella performance, la scultura e il cinema, ci parla di Dei, suo primo lungometraggio di finzione, dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.