closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Cofferati: «Stessa consapevolezza del 2002: una risposta di massa alla violenza»

Intervista all'ex segretario Cgil. Lo sfregio alla Cgil è sentito come una ferita a se stessi. Landini non ha bisogno di consigli. L’aver subito annunciato la mobilitazione ha già prodotto effetti sulle piazze no Green pass

L'assalto alla sede della Cgil

L'assalto alla sede della Cgil

Sergio Cofferrati, lei il 23 marzo 2002 portò in piazza 3 milioni di persone a pochi giorni dall’assassinio di Marco Biagi. Con le dovute proporzioni, la delicatezza della piazza di oggi è simile. È passato in Cgil per dare consigli a Landini? Nessun consiglio, non ne ha bisogno. Così come non ne hanno bisogno Cgil, Cisl e Uil che sono organizzazioni abituate a tenere manifestazione nei momenti più delicati della storia della repubblica. Sono qui oggi solo per dare solidarietà e sarò in piazza come cittadino preoccupato di quello che è accaduto e che vuole far parte di una reazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.