closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Clubhouse è stato hackerato

Hacker's Dictionary. Un programmatore cinese alla ricerca di un modo per usare la neonata app di chat vocali con Android ci interroga sul significato dell’hacking: ampliamento di funzioni o attacco informatico?

Clubhouse ha confermato il «data breach» nelle chat audio avvenuto durante lo scorso weekend. Come riportato da SiliconANGLE, un programmatore è riuscito a trasmettere in streaming i file audio provenienti da alcune stanze di Clubhouse, che ha appena superato gli 8 milioni di download. Questa app social, solo per iPhone (ci sono circa un miliardo di telefonini Apple nel mondo), è pensata per interagire esclusivamente tramite note vocali, e consente agli iscritti di partecipare a «chat room »audio pubbliche o private; per connettersi e dialogare con tutti, compresi i grandi nomi del jet set tecnologico, da Elon Musk a Mark...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.