closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Civati e il radicale Magi «possibile» per Roma

Campidoglio. Sinistra, spunta un’altra ipotesi per la corsa delle amministrative. Domani Fassina ad Ostia: 'inizio un percorso'. Resta in ballo anche l'ex sindaco Marino

Riccardo Magi, 39 anni, segretario di radicali italiani

Riccardo Magi, 39 anni, segretario di radicali italiani

Pippo Civati e la sua ’Possibile’ avrebbero un’idea sulla corsa per il Campidoglio. Neanche a dirlo, sarebbe del tutto diversa dalle ipotesi fin qui in ballo a sinistra. Lo ha scritto ieri ilfattoquotidiano.it raccogliendo voci che circolavano da giorni, e riferendo che il nuovo partito-movimento che fa capo al deputato ex pd avrebbe identificato «l’uomo giusto per la poltrona più importante del Campidoglio». Sarebbe il combattivo trentanovenne Riccardo Magi, neosegretario dei Radicali italiani, ex consigliere comunale radicale eletto nella lista Marino; ma poi spesso schieratosi contro il sindaco. Fino a qui Civati si era tenuto alla larga dalla corsa della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.