closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Cina, rabbia per le morti sul lavoro

Conflitti. Due decessi per «overworking» all’interno di una delle aziende leader dell’e-commerce cinese hanno scatenato le proteste sui social contro «i capitalisti». E il governo prova ad approfittarne

L'azienda Pinduoduo

L'azienda Pinduoduo

Pinduoduo è una giovane promessa dell’e-commerce cinese. Fondata nel 2015 dall’ex dipendente di Google Colin Huang, l’azienda ha oggi 643 milioni di utenti attivi e il fiato sul collo della rivale Alibaba, ma da giorni è al centro di una tempesta mediatica dopo la morte di due dipendenti. ZHANG, IMPIEGATA di 23 anni, ha perso la vita dopo un malore mentre tornava a casa dall’ufficio dopo una notte di straordinari, il 29 dicembre. Neanche dieci giorni dopo, il 9 gennaio, a Changsha, nello Hunan, un ingegnere si toglie la vita saltando dalla finestra di casa. Aveva chiesto un congedo dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi