closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Dalla cibernetica ai crediti sociali: il Panopticon cinese

Cina. Pechino sta allargando il proprio controllo sulla popolazione. Più che una distopia si tratta di un progetto che ha origini lontane

n negozio di telecamere in un mercato dell’elettronica di Pechino

n negozio di telecamere in un mercato dell’elettronica di Pechino

Le recenti polemiche sulla repressione e il controllo sociale attuato dal partito comunista nella regione nordoccidentale dello Xinjiang, contro la minoranza turcofona e musulmana degli uiguri, hanno riaperto la discussione sullo «Stato di sorveglianza» cinese. Oggi la Cina ha parecchie armi a propria disposizione per arrivare, nel tempo, a un controllo totale delle persone. Si tratta di una potenzialità diventata reale grazie alla grande trasformazione tecnologica del paese (e con essa la nuova straordinaria capacità di raccogliere dati biometrici da parte di Pechino) associata a un'attenzione all'ordine e al controllo sociale che costituisce un aspetto tradizionale nella storia cinese. Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.