closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Cile, Scuola in protesta uccisi due giovani

Le giovani vittime sono Exequiel Borbaran, 18 anni e Diego Guzman, 24 anni. Entrambi sono stati uccisi nella città portuale di Valparaiso, secondo quanto dichiarato da una nota del ministro dell’interno cileno Jorge Burgos. Secondo quanto riferito e ricostruito dai media locali, i due ragazzi sarebbero stati uccisi mentre cercavano di incollare dei manifesti sui muri di una casa. Secondo altri stavano effettuando dei graffiti sui muri dell’abitazione. In ogni caso, atti assolutamente normali. Sarebbe stato proprio il proprietario della stabile a sparare, colpendo a morte i due giovani. I due ragazzi facevano parte di un più ampio corteo all’interno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.