closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Christophe Cognet, le foto come gesto di resistenza nei campi di concentramento

Berlinale 71. Parla il regista di «From Where They Stood», nella selezione di Forum

I pali lungo i quali un tempo correva il filo spinato rendono subito evidente dove ci troviamo: un ex campo di concentramento nazista - uno dei tanti (Dachau, Buchenwald, Auschiwitz-Birkenau...) visitati da Christophe Cognet per il suo From Where They Stood, in programma a Forum. Nella sua ricerca, il regista «segue» delle fotografie che immortalano i prigionieri e i campi stessi, scattate clandestinamente da alcuni deportati: dai ritratti a un gruppo di donne che stanno per venire uccise con lo Zyklon B. Mettendosi alla ricerca del punto di vista da cui sono state scattate le foto Cognet - accompagnato da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi