closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Editoriale

China Files – Reports from China

China Files è un’agenzia editoriale che produce servizi giornalistici (scritti, audio e video) e di comunicazione.

China Files ha una sua parte editoriale formata da persone che sono in Cina, India, Giappone e altri paesi asiatici e si occupano di Asia, con lo scopo principale di fornire una copertura il più possibile completa e approfondita di quanto accade nell’area asiatica. Il nostro scopo è quello di scrivere, raccontare gli eventi e i processi che interessano un’area così distante dall’Italia, ma ormai inserita in un sistema globale di interdipendenza. Il nostro proposito è quello di approfondire la complessità di questi paesi, fiduciosi che un’informazione di qualità possa interessare un pubblico vasto, desideroso di conoscere aree così distanti, geograficamente e culturalmente da noi. Ci fidiamo – dunque – dei lettori e della loro voglia di andare oltre le immagini stereotipate, piatte, monotone, offerte su questi paesi dai media mainstream.

Siamo partiti da zero e oggi solo con le nostre forze, con i nostri progetti editoriali, abbiamo una struttura in grado di coprire gran parte del continente asiatico. China Files ospita inoltre una piattaforma di blogger, diventata ben presto il punto di riferimento per chi vive, studia e lavora in Cina.

China Files fornisce anche servizi di comunicazione riservati ad enti, istituzioni, privati attraverso servizi di rassegne stampa, clipping, ufficio stampa e organizzazione di eventi legati al mondo editoriale.

www.china-files.com

@chinafiles

China Files su Facebook

Per scriverci, commenti, richieste, critiche, suggerimenti o altro su questo speciale: [email protected]

A questo numero di Speciale Asia hanno collaborato: Simone Pieranni (direttore), Cecilia Attanasio Ghezzi (caporedattrice), Matteo Miavaldi (caporedattore India), Gabriele Battaglia, Marco Zappa, Andrea Pira, Tania di Muzio, Désirée Marianini, Lucia De Carlo, Mauro Crocenzi, Nicoletta Ferro.

Ringraziamo gli «ospiti» di questo numero che hanno voluto aiutarci a realizzare un inserto il più possibile completo (in ordine casuale):

 

Ringraziamo inoltre tutta la redazione del manifesto per l’occasione e Matteo Bartocci in particolare per la fiducia e l’entusiamo con cui ha accolto il progetto  e tutto lo staff di ThePrintLabs per la pazienza e l’aiuto tecnico.


La nostra rivoluzione.

In questi giorni di emergenza abbiamo deciso di abbassare il paywall rendendo il nostro sito aperto, gratuito e accessibile a tutti.
Non avremmo potuto farlo da soli: migliaia di lettori ogni giorno sostengono il manifesto acquistandolo in edicola o abbonandosi on line.

Oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche a quello del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo far crescere insieme questo esperimento unico di informazione libera, critica e autofinanziata dai lettori.

Vogliamo un sito grande, che rispetti la privacy e metta al centro i lettori. Un sito coinvolgente e partecipato, dove sia possibile informarsi liberamente e “formarsi” come comunità.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

ACQUISTA L’ABBONAMENTO DIGITALE SPECIALE
3 SETTIMANE A 10 €

entrerai nella “comunità dei lettori” che lavoreranno con noi per disegnare il giornale del futuro

ABBONATI
Scegli una diversa formula di abbonamento | Scopri la campagna

I commenti sono chiusi.