closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Chi rientra prima nell’accordo perde: braccio di ferro Usa-Iran

Golfo. Teheran minaccia le ispezioni dell’Aiea, Biden pone condizioni alla fine delle sanzioni. Ieri vertice online tra Blinken e gli europei. Rohani ha fretta: a giugno si vota

Il presidente iraniano Hassan Rohani

Il presidente iraniano Hassan Rohani

Alla fine Joe Biden, dopo quasi un mese nello Studio ovale, ha alzato il telefono e ha chiamato Benyamin Netanyahu. Dopo un’attesa snervante, il premier israeliano ha incassato un colloquio «caloroso e amichevole». Un’ora in cui la parte del leone l’ha avuta suo malgrado l’Iran. Il presidente Usa ha rassicurato: «Saldo impegno per la sicurezza di Israele». LA TELEFONATA è giunta alla vigilia dell’incontro online di ieri tra i ministri degli esteri di Francia (Le Drian), Germania (Maas), Gran Bretagna (Raab) e il neo segretario di Stato Usa Blinken. Primo e unico punto all’ordine del giorno gli strumenti per rivitalizzare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.