closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Chi ha paura di Netflix? Pensieri su un futuro in divenire

Venezia 75. Il Leone d’oro a «Roma» accende la protesta, ma oltre gli schieramenti la risposta deve essere politica. Servono regole, ma la convivenza tra diverse visioni è già una realtà

L’indomani del Leone d’oro a Roma è il tempo delle polemiche, non sul film, che mai è accaduto ci fossero consensi così unanimi da critici e pubblico sin dalla prima proiezione, ma sulla sua provenienza: Roma è infatti targato Netflix e che il massimo riconoscimento della Mostra d’arte cinematografica vada a un prodotto destinato allo streaming prima che alla sala appare a molti intollerabile. Nel comunicato di ieri Anac (Associazione nazionale autori cinematografici), Fice (Federazione italiana cinema d’essai), Acec (Associazione cattolica esercenti cinema) chiedevano tra l’altro alla Mostra «finanziata con risorse pubbliche» di rivedere le proprie posizioni in futuro (in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.