closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Chase, il ladro d’Europa

A Venezia, Ca' Pesaro, la prima mostra italiana di William Merritt Chase. Versatile, virtuoso, innovativo, il pittore americano è un caso esemplare di arte internazionale, fra antichi maestri, accademia tedesca, novità francesi (Manet, Degas)

William Merritt Chase, «The Young Orphan», c. 1884, New York, National Academy Museum

William Merritt Chase, «The Young Orphan», c. 1884, New York, National Academy Museum

Il pittore, anziano, è nel suo studio sulla Quarta Strada di New York. Guarda verso di noi. Il volto appare serio e autorevole. Sa di essere un maestro internazionalmente riconosciuto. Ha la barba pettinata e i larghi baffi all’insù. Il cordoncino scuro del pince-nez che gli orla gli occhi si perde nel panciotto. La mano destra è in riposo. La sinistra regge dei pennelli, uno strofinaccio e la tavolozza, dove squilla un rosso cadmio che richiama, lì vicino, la lattina di solvente e i rapidi fiori sul raso cangiante del tavolino da lavoro. Intorno lo spazio è mosso da colori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.