closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Cgil: nuove pensioni a misura dei lavoratori

Le proposte. Tutelare fasce deboli e precari. Il convegno Fiom con il ministro Giovannini: «Stop al blocco degli aumenti e un reddito sociale come garanzia»

Due le novità concrete emerse ieri a un convegno della Fiom sul tema delle pensioni, annunciate dallo stesso ministro del lavoro Enrico Giovannini, intervenuto come relatore: la contrarietà al blocco imposto all’indicizzazione delle pensioni sotto i tremila euro e la discussione in Senato della proposta di legge relativa al cosiddetto «reddito di inclusione attiva». È positivo il bilancio della giornata tracciato da Massimo Brancato, sindacalista Fiom che ha introdotto gli interventi: «Apprezziamo l'interlocuzione che finora abbiamo avuto col governo e i riferimenti del ministro ai temi della rappresentanza, alla necessità di estendere la cassa integrazione e di rivedere il criterio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi