closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Cgil frena sul prestito bancario per le pensioni

Dal Welfare al Bankfare. Corso Italia ribadisce la richiesta di rivedere la riforma Fornero, ipotesi esclusa dal governo. Barbagallo (Uil): «faremo tante di quelle eccezioni che dovranno per forza ascoltarci»

Susanna Camusso, segretaria generale Cgil, Maurizio Landini segretario della Fiom

Susanna Camusso, segretaria generale Cgil, Maurizio Landini segretario della Fiom

La rabbia e l’indignazione sui social si è fatta sentire dopo che la proposta sull’anticipo pensionistico (l’Ape renziana) è stata ufficializzata dal governo. Andare in pensione anticipata facendo un mutuo con una banca, rinunciando fino al 20% dell’assegno in cambio di un prestito da restituire in vent’anni, è un’idea che è stata compresa per quello che è: una rapina. L’indignazione si è rivolta anche contro i sindacati che, in un comunicato non proprio felice e del tutto fuori corda, fino all’altro ieri parlavano di «novità positive» giunte dal primo confronto con il governo svoltosi il 14 giugno. Nella memoria collettiva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.